Nel Piceno, tra le morbide colline del paesaggio marchigiano, l’azienda vitivinicola Rocca di Castiglioni produce vini d’eccellenza nei quali si combinano naturalmente la lunga tradizione contadina e il pregio del clima locale, le tecniche di una vendemmia ancora manuale insieme all'uso di moderne tecnologie enologiche.

Dove un tempo era l’antica rocca picena a dominare il borgo medievale di Castignano, oggi la cantina che da essa prende il nome si affaccia sul territorio circostante e lo ridisegna con la grande varietà dei suoi filari a bacca rossa e bianca:

Sangiovese, Montepulciano, Merlot e Cabernet Sauvignon, tra i primi; ma soprattutto, tra i secondi, Passerina e Pecorino, vitigni autoctoni e autentico fiore all’occhiello della cantina.

Se la viticoltura è vocazione riconosciuta alle terre picene, la cura per ogni fase della produzione, il legame con la storia e il sapere agricolo locale sono i pregi del lavoro di Rocca di Castiglioni.